Curriculum Erzegovesi Luca


Carriera accademica ed attività didattica

 

settembre 1980 - contrattista presso la Cattedra di Economia delle aziende di credito dell'Università Bocconi.

dicembre 1982 - vincitore del concorso per ricercatore universitario presso la Facoltà di Economia e Commercio dell'Università degli Studi di Trento, Cattedra di Tecnica bancaria e professionale. In tale ruolo assume servizio dal 30 maggio 1983.

gennaio 1987 - vincitore del concorso per professore associato, gruppo n.34, bandito con DD.MM. 24 maggio 1984 e 20 luglio 1984. Nel luglio 1987 viene chiamato dalla Facoltà di Economia e Commercio dell'Università degli Studi di Trento sulla disciplina di Tecnica bancaria e professionale. In tale ruolo assume servizio dal 23 ottobre 1987.

dicembre 1993 - vincitore del concorso a posti di professore ordinario per il raggruppamento disciplinare "Economia delle aziende di credito". Nel novembre 1994 è stato chiamato sulla cattedra di Tecnica bancaria presso l'Università di Trento. Attualmente è titolare degli insegnamenti di Finanza aziendale e Laboratorio di pianificazione finanziaria presso la stessa Università.

1999-2003 – Preside vicario della Facoltà di economia dell’Università di Trento.

2003-2008 – Direttore del Dipartimento di informatica e studi aziendali dell’Università di Trento.

2012-2014 Vice-direttore vicario del Dipartimento di economia e management, con delega per la didattica

2009-oggi - Coordinatore della Laurea in gestione aziendale.

Formazione

1980 - Laurea in economia aziendale conseguita presso l'Università commerciale "Luigi Bocconi".

Attività di ricerca

 

L'attività di ricerca del prof. Erzegovesi ha principalmente riguardato il credito all’agricoltura, l'economia dei mercati mobiliari, il risk management degli intermediari finanziari e delle imprese, e la finanza delle piccole e medie imprese. In particolare, le pubblicazioni più significative riguardano, fino ai primi anni novanta, l'analisi della duration applicata alla gestione integrata dell'attivo e del passivo. In quest'area è stato sviluppato un modello originale di pricing delle obbligazioni a tasso variabile.

Nel 1998 ha promosso la costituzione di Alea, Centro di ricerca sui rischi finanziari presso l'Università di Trento (sito web http://www.aleaweb.org).

Nel 1999 è stato coordinatore dell'unità locale di un progetto di ricerca, finanziato dal MURST, riguardante gli effetti della politica monetaria e della vigilanza bancaria sulla volatilità dei mercati finanziari. In tale progetto si è analizzato l'impatto macroeconomico e sistemico delle pratiche di risk management seguite dalle banche, con particolare riferimento all'area UME.

Dal 2000, il prof. Erzegovesi si è rivolto alle tematiche di risk management delle imprese non finanziarie, e ha promosso, in veste di coordinatore nazionale, un progetto di ricerca cofinanziato dal MURST sul tema "Fonti, valutazione e gestione integrata dei rischi delle imprese non finanziarie". La successiva attività di ricerca si è indirizzata sulla finanza delle piccole e medie imprese.

Nello stesso ambito, tra il 2005 e il 2008 è stato coordinatore nazionale del progetto Smefin (finanziato dal FIRB-Ministero dell’Università e della Ricerca) sul tema "Ridisegno dell’infrastruttura finanziarie delle reti di imprese". Il progetto si proponeva di sviluppare una base di conoscenze finanziarie, giuridiche e informatiche per promuovere la crescita dei processi manageriali delle imprese italiane attraverso l'offerta di servizi consulenziali e di intermediazione creditizia di carattere innovativo. Nell'ambito di tale progetto, ha prodotto numerosi contributi in materia di sistemi di garanzia creditizia, consulenza finanziaria alle Pmi e comunicazione finanziaria in formato elettronico.

Nel 2008 ha pubblicato una monografia (con M.Bee) "I modelli di portafoglio per la gestione del rischio di credito" che raccoglie i risultati della ricerca svolta in materia di misurazione, gestione e trasferimento del rischio.

Un interesse parallelo è quello relativo all’applicazione delle tecnologie informatiche alla comunicazione finanziaria delle imprese, e in particolare con l’utilizzo del linguaggio XBRL (eXtensible Business Reporting Language). Gli studi condotti nell’ambito del progetto FIRB-Smefin  hanno dato un contributo determinante alla diffusione della tecnologia XBRL in Italia nell’ambito del processo che ha portato a introdurre in Italia l'obbligo di deposito dei bilanci di esercizio presso il Registro delle imprese nel formato elettronico XBRL a far tempo dal 2010.

Dal 2010 gli interessi di ricerca si sono focalizzati sulla pianificazione finanziaria delle piccole e medie imprese. In tale ambito, si sono promosse iniziative per la diffusione di tali pratiche in Italia. In particolare, questo lavoro ha consentito di sviluppare i materiali formativi e gli strumenti informatici impiegati nel corso “Laboratorio di pianificazione finanziaria” nell'ambito della laurea triennale in Gestione aziendale.

Altre attività

 

Il prof. Erzegovesi nel periodo 1981-1990 ha svolto attivitá di formazione presso la SDA (Scuola di Direzione Aziendale) dell'Universitá Bocconi. Presso la Divisione Banche della SDA Bocconi è stato responsabile del settore Mercato e intermediazione mobiliare, e in tale posizione ha ideato e coordinato numerose iniziative di formazione a carattere innovativo in materia di gestione finanziaria.

Nel 1990 ha promosso la fondazione della Larix, societá di software e di ricerca specializzata in applicazioni per la gestione finanziaria, oggi divisione del gruppo svizzero Thema consulting. Presso tale società ha coordinato, nel periodo 1991-1993 un progetto di ricerca, finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento, in materia di supporti informatici per la gestione finanziaria basati sulla programmazione ad oggetti. Presso la stessa società ha curato, in veste di supervisore scientifico, la realizzazione di applicazioni software per la valutazione dei titoli obbligazionari e la gestione integrata della tesoreria, che sono poi state incorporate nella piattaforma applicativa MasterFinance, uno dei prodotti leader di mercato in Italia e in Svizzera.

Nel triennio aprile 1995 - aprile 1998 è stato Consigliere di amministrazione della banca CARITRO spa.

Attualmente è Consigliere di Amministrazione della società Raetia SGR SpA.

Nel periodo 1999-2001 è stato membro del Comitato di qualificazione della spesa pubblica delle Provincia Autonoma di Trento.

Ha inoltre svolto attività di consulenza presso varie istituzioni. Negli anni 1987-1990 ha coordinato un progetto di realizzazione di un sistema di pianificazione finanziaria e Asset/Liability Management strategico presso il Mediocredito Trentino Alto Adige di Trento.

Nel 1988 ha realizzato un sistema di misurazione delle performance dei fondi comuni mobiliari italiani per conto dell'Assogestioni.

Nel 1991 ha prestato consulenza presso la Banca d’Italia con riferimento ai regolamenti di attuazione della legge sulle Società di intermediazione mobiliare (requisiti patrimoniali per il rischio di posizione).

Nel 2010 per conto della Federazione della cooperazione trentina, ha svolto il ruolo di Coordinatore tecnico-scientifico del progetto mirante alla presentazione della domanda di iscrizione all'elenco speciale ex art. 107 del Testo Unico Bancario da parte dei confidi trentini (Cooperativa artigiana di garanzia di Trento, Confidimpresa Trentino, Cooperfidi Trento).

Nel 2007-2010 per conto di Infocamere è stato  Coordinatore scientifico del progetto di ricerca conto terzi sullo sviluppo della tassonomia per i bilanci in formato XBRL

Dal 2005 cura il blog personale, http://aleablog.net, che è attualmente considerato luogo di dibattito vivace e qualificato sui principali temi della ricerca in materia di finanza delle Pmi e confidi; il blog è attualmente seguito mediamente da più di 800 visitatori unici al mese, tra cui esponenti di confidi, banche, autorità di vigilanza, esperti di settore.

Interessi di ricerca

 

Gestione dei rischi finanziari.

Finanza delle piccole e medie imprese.

Sistemi informativi per la gestione finanziaria.

Appartenenza a società e comitati scientifici

 

ABI formazione - Programma risk management. Membro del comitato scientifico

Bancaria editrice - Membro del comitato scientifico

Ministero dello Sviluppo Economico – Membro del Tavolo di lavoro "Interventi di ingegneria finanziaria" (2005-2008)

Associazione XBRL Italia – Membro del Consiglio direttivo (dal 2010)

Partecipazione a convegni e conferenze

Si rinvia alle pubblicazioni

Note e download

Nato a Milano, il 18 ottobre 1957

Coniugato, 3 figli

Residente a Trento dal 1993.

Blog: http://aleablog.net forum di discussione su finanza delle Pmi e confidi

Twitter: http://twitter.com/lerzegov