Curriculum Marinelli Marino


Carriera accademica ed attività didattica

- A partire dal novembre 1995, ammesso al dottorato di ricerca (di durata triennale) in diritto processuale civile (primo nella graduatoria di concorso) con sede amministrativa presso la università Statale di Milano.
- Il 28 aprile 1999 consegue il titolo di dottore di ricerca in diritto processuale civile.
- Dal 1° settembre 1999 titolare di una borsa post-dottorato presso la Università di Padova.
- Nel giugno 2000 vincitore di un concorso per ricercatore in diritto processuale civile presso la Facoltà di giurisprudenza della università di Padova.
- Dal 16 ottobre 2000 ricercatore di diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza della università di Padova;
- Nel settembre 2002 idoneo nel concorso per professore associato in diritto processuale civile bandito dalla università di Teramo;
- Dal 1° novembre 2002 professore associato di diritto processuale civile comparato presso la Facoltà di Giurisprudenza della università di Trento.
- A partire dall'anno accademico 2002/2003, professore incaricato stabilizzato di diritto processuale civile presso l'Institut für italienisches Recht della Leopold Franzens Universität di Innsbruck.
- A partire dall'anno accademico 2003/2004, Professore associato di Istituzioni di diritto processuale e di Istituzioni di diritto processuale europeo e transnazionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento.
- A partire dall'anno accademico 2004/2005, professore associato di istituzioni di diritto processuale europeo e transnazionale e di diritto processuale civile presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento.
- Nell'anno accademico 2004/2005 professore supplente di Principi della tutela giurisdizionale civile dei diritti presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Padova.
- Intensa attività didattica presso le scuole di applicazione forense dell'Università di Trento, di Padova e dell'Ordine degli Avvocati di Padova e presso il master Ipsoa in diritto tributario.

Formazione

- Maturità classica conseguita nel 1988.
- Laureato in giurisprudenza presso l'Università di Padova con il massimo dei voti e la lode il 28 marzo 1995.
- Dal 1° novembre 1998, avvocato nel foro di Padova.

Attività di ricerca

Soggiorni di studio e di ricerca presso l'Università di Vienna (proff. Bayons e Böhm), la Ludwig Maximilian Universität di Monaco, la Humboldt Universität e la freie Universität di Berlino, la Leopold Franzens Universität di Innsbruck, presso la quale svolge regolarmente anche attività di docenza nella materia processualcivilistica.

Altre attività

- Dal 2003 delegato del Preside per l'orientamento alla didattica presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento.
- Dal 2003, membro della Giunta del Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Trento.
- Dal 2004, membro del panel di esperti incaricati dalla provincia di Trento di redigere un progetto di mediazione conciliativa con riguardo alle controversie in tema di responsabilità professionale del medico.
- Nel 2003/2004 membro effettivo della commissione d'esami d'avvocato presso la Corte d'appello di Trento sezione distaccata di Bolzano.

Interessi di ricerca

- il diritto processuale civile tradizionalmente inteso e la storia del processo;
- il diritto processuale internazionale e comparato;
- l'arbitrato (interno, internazionale ed estero);
- il diritto della mediazione conciliativa e, più in generale, gli strumenti alternativi al processo davanti al giudice togato;
- i profili processuali connessi al tema della immigrazione.

Appartenenza a società e comitati scientifici

- Membro della Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile.
- Responsabile della redazione trentina di International Lis (supplemento di documentazione e di discussione sul diritto giudiziario transnazionale del Corriere giuridico), di cui cura la sezione "Indice librario".
- Membro del comitato scientifico del Master Ipsoa in diritto tributario.

Partecipazione a convegni e conferenze

- Convegno su "La opposizione di terzo nel processo amministrativo" (Università di Padova, 1996).
- Convegno organizzato dalla Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile su "La legge n. 218/1995 di riforma del diritto internazionale privato e processuale" (Parma, 1996).
- Convegno organizzato dalla Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile su "Le tecniche di attuazione dei provvedimenti giudiziari" (Lecce, 1999).
- Convegno su "Il pensiero giuridico di Enrico Allorio" (Università di Padova 1999).
- Convegno organizzato dalla Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile su "Le discipline comunitarie del processo civile" (Perugia, 2001). Intervento, pubblicato negli Atti del Convegno per Giuffrè, su "Eccezione arbitrale non sollevata o respinta e circolazione delle sentenze nelle Convenzioni di Bruxelles e Lugano".
- Conferenza organizzata dall'ordine degli avvocati di Padova su "Artt. 180, 183, 184 c.p.c.: cui prodest?" (Padova, 2001). Relazione su "La trattazione della causa dopo la riforma: un primo bilancio nel (semi-)decennale".
- Conferenza organizzata dalla associazione Elsa su "Legislazione in tema di immigrazione" (Università di Padova, 2002). Relazione su "Immigrazione e processo: profili problematici".
- Giornata di studio su "La responsabilità medica nella Provincia Autonoma di Trento.
Il fenomeno. I problemi. Le possibili soluzioni" (Università di Trento, 2003). Intervento programmato su "Responsabilità medica e perizia arbitrale: profili problematici e linee evolutive".
- Seminario di studi sul "nuovo processo commerciale" (Università di Verona, 2003). Relazione su "Profili della nuova tutela cautelare e dell'arbitrato societario".
- Convegno su "Le grandi opzioni della riforma del diritto e del processo societario" (Padova-Abano Terme, 2003)
- Trento 10/11 ottobre 2003: organizzatore e coordinatore unitamente al prof. M. Montanari del simposio internazionale di studi su "La svolta giurisprudenziale sull'arbitrato nella prospettiva transnazionale".
- Trento 28 novembre 2003: relatore su "L'arbitrato societario" nel convegno "La riforma del processo societario".
- Bassano del Grappa (Vi) 19 dicembre 2003: relatore su "Il nuovo arbitrato societario" nel quadro di una tavola rotonda su "Il nuovo processo societario".
- Nel novembre/dicembre 2003 coordinatore unitamente al prof. C. Consolo del modulo di diritto processuale civile della Scuola di applicazione forense dell'Ordine degli avvocati di Padova.
- Verona, 14 gennaio 2004: relatore su "La tutela cautelare nel nuovo processo societario" nella giornata di studi su "Il nuovo processo societario".
- Padova, 1° marzo 2004: relatore su "Inquadramento dogmatico della tematica dell'esecutorietà della sentenza" nel convegno "E' sempre esecutiva la sentenza di primo grado? Applicazioni pratiche tra orientamenti dottrinali e casistica giurisprudenziale"